Live hören
Jetzt läuft: La Boda von Camilo

Quando il gioco è a perdere: la ludopatia COSMO italiano 01.09.2023 18:58 Min. Verfügbar bis 31.08.2024 COSMO Von Filippo Proietti


Download Podcast

Quando il gioco è a perdere: la ludopatia

Stand: 01.09.2023, 18:00 Uhr

di Filippo Proietti, Agnese Franceschini e Tommaso Pedicini

Sta aumentato in modo preoccupante il numero delle persone dipendenti dal gioco d'azzardo. In Germania quasi un milione e mezzo soffre di ludopatia e il numero è in costante aumento negli ultimi anni. Agnese Franceschini riassume i numeri di questa vera e propria bomba sociale spesso sottovalutata dalle istituzioni. La sociologa Norma Mattarei ci racconta la sua esperienza a contatto con famiglie colpite dal problema. Il giornalista Nicolas Lieven (NDR) approfondisce, infine, l'aspetto delle scommesse sportive in Germania.

Spielautomaten und Spielsucht in Deutschland

La ludopatia provoca conseguenze sociali devastanti

Numeri e costi in aumento

Dalle slot machine, al lotto, dai casinò online, alle agenzie di scommesse ci troviamo di fronte ad un problema grave che riguarda 1,4 milioni di persone. Un milione in più rispetto a 10 anni fa. Sono inoltre 3 milioni le persone che hanno un comportamento a rischio. Intere famiglie sono state trascinate nel baratro dei debiti a causa del "vizio del gioco". Secondo uno studio, i costi sostenuti dall'economia tedesca a causa del gioco d'azzardo, dipendente o problematico, ammontano a 326 milioni di euro all'anno. Dentro questa cifra ci sono sia i costi dovuti al trattamento clinico della dipendenza, che quelli dovuti ai costi processuali e ai fallimenti. Ma ci sono anche i costi indiretti, dovuti principalmente alla perdita di posti di lavoro e all'assenteismo per malattia.

La diffusione del gioco d'azzardo in Germania

Secondo uno studio dell'Istituto per la ricerca interdisciplinare sulle dipendenze e le droghe e dell'Università di Brema, quasi il 30% delle persone tra i 16 e i 70 anni ha partecipato a un gioco d'azzardo negli ultimi 12 mesi. È preoccupante, inoltre, che, nonostante il divieto, il 17% dei giovani tra i 14 e i 17 anni giochi d'azzardo almeno una volta al mese. Uno studio del Centro federale per l'educazione alla salute ha evidenziato come ci sia una maggiore propensione al gioco d'azzardo quando la persona oltre ad essere giovane, ha un basso reddito e una biografia internazionale. Il rischio aumenta quanto più si gioca regolarmente e con puntate che partono dai 100 euro in su. A differenza delle altre dipendenze da alcool o droga, il gioco d'azzardo non sembra essere preso sul serio qui in Germania.

Il fattore economico

Nel 2021, il fatturato totale del mercato tedesco del gioco d'azzardo ha superato i 44 miliardi di euro e, a parte gli scommettitori, ci guadagnano tutti, compreso lo Stato che incassa il 5,3% su ogni scommessa fatta. In questo modo, ad esempio, il Baden-Württemberg ha guadagnato 50 milioni di Euro nel 2022, mentre il Nordreno-Vestfalia ne ha guadagnati addirittura 90. È vero che i casinò online, dove ad esempio si gioca a poker, possono fare pubblicità in TV solo dalle 21 alle 6 di mattina, ma le agenzie online di scommesse non hanno restrizioni di sorta.

La crescita delle scommesse sportive

Tipico Wettschein

Le scommesse sportive sono sempre più diffuse in Germania

Se nel 2014 il giro d'affari delle scommesse legate ad eventi sportivi era di 4,5 miliardi, nel 2022 è diventato di 8,2. Il fatto è che ormai quasi tutte le squadre di calcio della Bundesliga, ma anche delle serie minori, hanno tra gli sponsor una società di scommesse e questo, secondo il  giornalista economico del NDR, Nicolas Lieven, gioca un ruolo importante nell’aumento delle scommesse in Germania. Senza tener conto che spesso sono gli stessi beniamini del calcio a offrire la propria faccia per fare pubblicità. Il caso più famoso in Germania è quello di Oliver Kahn, ex portiere del Bayern München e della nazionale. E a questo proposito, alcune famose agenzie di scommesse online sono sponsor sia della federazione che della lega calcio tedesca.

Le conseguenze sociali della ludopatia

La sociologa Norma Mattarei, ha lavorato per anni alla Caritas di Monaco e attualmente lavora all'assessorato Economia e Lavoro del capoluogo bavarese. Molte persone si sono rivolte a lei per cercare di uscire dalla dipendenza dal gioco e dalle scommesse. Le conseguenze, secondo la sociologa, sono l'isolamento e il grave rischio di cadere in dinamiche criminali.

La situazione in Italia

Non molto diversa rispetto alla Germania è anche la situazione in Italia: anche lo Stato italiano guadagna dal gioco d'azzardo legale. Nel 2022, infatti, il gioco d'azzardo ha generato una raccolta pari a quasi 20 miliardi di euro. E la spesa per il gioco on line è raddoppiata rispetto al 2019, passando da 1,8 ai 3,7 miliardi.