Live hören
Jetzt läuft: Voices von 20SYL feat. Rita J

Un autunno di cinema italiano in Germania COSMO italiano 10.11.2023 19:17 Min. Verfügbar bis 09.11.2024 COSMO Von Luciana Caglioti


Download Podcast

Un autunno di cinema italiano in Germania

Stand: 10.11.2023, 18:00 Uhr

a cura di Luciana Caglioti, Giulio Galoppo e Tommaso Pedicini

L'Italian Film Festival Berlin, ma anche Verso Sud a Francoforte e la rassegna itinerante in tante città tedesche, Cinema! Italia!: l'autunno è da anni una stagione in cui il cinema del Belpaese si presenta al meglio al pubblico tedesco. Luciana Caglioti ha sentito Mauro Morucci dell'Italian Film Festival Berlin, Andreas Beilharz di Verso Sud e il regista Marco Bellocchio, ospite d'onore a Berlino.

Kinosaal Symbolbild

Italian Film Festival Berlin: 7 – 12 novembre

Martedì è iniziato a Berlino l'Italian Film Festival Berlin, arrivato ormai alla sua decima edizione. La rassegna cinematografica è organizzata dal Tuscia Film Festival che da 15 anni viene presentato a Viterbo. L'Italian Film Festival Berlin si svolge nella tradizionale sede del Kino in der  Kulturbrauerei, nel quartiere di Prenzlauer Berg, e si concluderà domenica. Mauro Morucci, direttore della rassegna ci parla delle sfide che comporta esportare il cinema italiano in Germania, ma soprattutto dei film questa decima edizione e dei suoi molti ospiti.

I dieci film in competizione

Rapito di Marco Bellocchio, Dante di Pupi Avati, La stranezza di Roberto Andò, L'ultima notte di Amore di Andrea Di Stefano, Disco Boy di Giacomo Abruzzese, Spaccaossa di Vincenzo Pirrotta, Tutti i cani muoiono soli di Paolo Pisanu, Brado di Kim Rossi Stuart, Margini di Niccolò Falsetti e Mia di Ivano De Matteo. I film in competizione si contendono il Premio del pubblico "Lazio, eterna scoperta", che sarà assegnato sulla base dei voti espressi dagli spettatori che assisteranno alle proiezione e consegnato domenica 12 novembre.

Gli ospiti

Saranno presenti in sala, oltre a Marco Bellocchio, Kim Rossi Stuart e Ivano De Matteo, anche il calciatore dell'Union Berlin e campione d'Europa con la Nazionale italiana, Leonardo Bonucci.

L'omaggio a Marco Bellocchio

Regisseur Marco Bellocchio in Cannes Filmfestival

Il regista Marco Bellocchio

Questa decima edizione dell'Italian Film Festival Berlin rende omaggio al regista Marco Bellocchio. Oltre, infatti, a presentare il suo ultimo film "Rapito", che ha riscosso un enorme successo al Festival di Cannes e nelle sale cinematografiche internazionali, proietterà fino all'8 dicembre una sua retrospettiva nei cinema berlinesi Bundesplatz-Kino, FilmKunst66, Il Kino e Ladenkino. I film dell'omaggio sono Sangue del mio sangue, Fai bei sogni, Il traditore e Il Marx può aspettare

Marco Bellocchio e il suo film Rapito

Era da un paio d'anni che l'Italian Film Festival Berlin cercava di avere come ospite Marco Bellocchio. Quest'anno il grande regista sarà a Berlino, sabato 11 novembre, per l'anteprima di Rapito, in tedesco Die Bologna-Entführung - Geraubt im Namen des Papstes. Il film narra la vicenda di un bambino ebreo, rapito per volere del Papa e si ispira alla storia vera del piccolo Edgardo Mortara, che nel 1858, a 6 anni, viene strappato alla sua famiglia da Papa Pio IX, il Papa Re, per essere cresciuto da cattolico, perché segretamente battezzato dalla balia, quando era ancora in fasce. Un film toccante, commovente e recitato in maniera magistrale, fra tutti, da Enea Sala, un bambino modenese di 8 anni al suo esordio cinematografico, che interpreta Edgardo. Il bambino viene privato del calore della sua famiglia e subisce una violenza psicologica devastante, in nome di un principio religioso assoluto. Un tema quanto mai attuale proprio in questo periodo di guerre e conflitti anche di religione che arrivano ad annullare ogni umanità. A COSMO Italiano, Marco Bellocchio racconta cosa lo abbia spinto a raccontare la storia di Edgardo, ma si sofferma anche sulla retrospettiva a lui dedicata rivelandoci quale sia, tra i suoi film, quello che gli sta più a cuore, per poi dare uno sguardo alle sorti del cinema italiano sotto il governo Meloni.

Verso Sud, Festival des italienischen Films: 24 novembre – 6 dicembre

Questo mese c'è anche un'altra rassegna cinematografica in Germania. A Francoforte, infatti, dal 24 novembre al 6 dicembre si svolgerà Verso Sud, Festival des italienischen Films. Arrivata alla sua ventinovesima edizione, il festival, da cui ha avuto origine anche la rassegna itinerante Cinema! Italia!, porta ogni anno sul grande schermo alcuni fra i migliori film del cinema italiano contemporaneo con particolare attenzione al cinema d'autore. Come ci dice Andreas Beilharz, tra gli organizzatori della kermesse sulle rive del Meno, il tradizionale omaggio del festival è dedicato quest'anno a Claudia Cardinale, una straordinaria star e icona del cinema italiano e internazionale. A rappresentarla a Francoforte ci sarà sua figlia, Claudia Squitieri.