Live hören
Jetzt läuft: Rumba (Puro Oro Anthem) von Maluma

Venezia vuota e silenziosa

Ascolta l'intervista a Danilo Reato

COSMO Radio Colonia - Beitrag 04.09.2020 05:23 Min. Verfügbar bis 04.09.2021 COSMO


Download Podcast

Venezia vuota e silenziosa

di Vincenzo Savignano e Francesco Marzano

È stata ritratta così da Danilo Reato nel suo libro "Das leere Venedig. Ein Sehnsuchtsort in der Zeitenwende". Lo storico e scrittore veneziano con la passione per la fotografia, nel suo intervento a Radio Colonia, racconta come ha vissuto e fotografato la città durante il lockdown.

Wie leer war Venedig während des Lockdowns - Ein Bilderbuch Umschlag

La copertina del libro di fotografie di Reato

Nella prefazione del suo libro di foto ha scritto che nel corso del suo lavoro fotografico è tornato a sentire "il calmo respiro della città". Per Reato è stata un'esperienza unica: "era dai tempi della mia infanzia che non vedevo una Venezia così". La città vuota gli ha consentito di osservare e immortalare luoghi, calli e piazze sempre affollati di turisti, in modo differente. "Ricordo una foto di piazza San Marco con una normale acqua alta e in mezzo un gabbiano che sta facendo i suoi cerchi nell'acqua ed è praticamente padrone della piazza".

Piazza San Marco

Un gabbiano solitario a Piazza San Marco

Il fotografo spera ovviamente in un ritorno del turismo e il Festival del cinema di Venezia, in programa proprio in questi giorni, sta sicuramente aiutando la città a riprendersi, ma Reato non crede che Venezia potrà arrivare in futuro a forme di turismo sostenibile. Gli operatori turistici, gli albergatori, i gastronomi e i negozianti sperano in un rapido ritorno del turismo di massa ma, quando trorneranno i turisti, tanti veneziani, forse, rimpiangeranno il lockdown.

Stand: 04.09.2020, 18:29