Live hören
Jetzt läuft: Papaoutai von Stromae

Matera, futuro remoto

Ascolta il servizio di Marina Collaci

COSMO Radio Colonia - Beitrag 28.08.2019 04:20 Min. Verfügbar bis 27.08.2020 COSMO

Download Podcast

Matera, futuro remoto

di Marina Collaci

Il futuro è nel passato: questa la lezione di Matera, capitale europea della cultura. Che fa scuola con la sua sapienza millenaria innovativa ed ecologica, e si apre al mondo con i progetti Open Future.

Matera und die Fegefeuer-Kirche

Matera con la Chiesa del Purgatorio

Cosa rimarrà a Matera dell'anno da capitale europea della cultura? La città continuerà sulla strada virtuosa intrapresa per mostrarsi al meglio al mondo da gennaio a dicembre 2019?

Il suo sistema geniale di raccoglimento delle acque, nato ai tempi del neolitico, è un’invenzione utile per il futuro del pianeta. Ma a far scuola è anche il senso di comunità che trasmette la città: in tutti i tantissimi eventi culturali che la città offre quest’anno, come la ricchissima e inedita mostra sul Rinascimento e il sud, tutta la popolazione partecipa attivamente e tanti sono i progetti creati dai ragazzi. E molti di loro scelgono di non lasciare la loro città per costruirsi qui il loro futuro.

E dire che quando nel 1948 Palmiro Togliatti, allora a capo del Partito Comunista italiano, si recò a Matera per vedere con i propri occhi le condizioni di vita dei contadini, definì la città “un’infamia nazionale”. In quella città antichissima la gente viveva nelle grotte scavate una sull’altra sul ciglio di una rupe, nei "Sassi". 20.000 persone vivevano senza acqua corrente né luce, condividendo le stanze con gli animali. La mortalità infantile era altissima, le condizioni igieniche scarse.

Ma grazie al piano Marshall e ai finanziamenti che ne seguirono, le grotte vennero sfollate e a Matera vennero chiamati i più famosi urbanisti. Dalla metà degli anni Ottanta i Sassi sono stati valorizzati, trasformati in musei, ristoranti, b&b, alberghi di lusso, terme, botteghe artigiane. E la città è diventata un incanto.

Stand: 28.08.2019, 18:25