Live hören
Jetzt läuft: Bigger love von John Legend

L'arte della traduzione

Ascolta il servizio di Marina Collaci

COSMO Radio Colonia - Beitrag 20.08.2021 04:43 Min. Verfügbar bis 20.08.2022 COSMO


Download Podcast

L'arte della traduzione

di Marina Collaci

A Roma si sono incontrati i più noti nomi della traduzione fra Italia e Germania, con loro anche autori ed autrici dei libri originali. Abbiamo raccolto le loro voci e alcune curiosità sulle traduzioni, da Camilleri a Zerocalcare o Pasolini.

Frau mit Wörterbüchern am Notebook

"Le affinità elettive", dal noto romanzo di Goethe: la dice lunga il titolo scelto per l'incontro organizzato da Goethe Institut, Villa Massimo, casa di Goethe e ambasciata italiana a luglio a Roma. Per entrare in sintonia con un libro, infatti, cogliere il suo spirito, e riscriverlo in un'altra lingua, adeguandolo alla sensibilità di un altro Paese, ci vuole un grande talento ed una forte passione.

Moshe Kahn

Il traduttore Moshe Kahn

Ma la figura del traduttore è tradizionalmente misconosciuta: per fortuna da alcuni anni anche traduttori e traduttrici ottengono sempre più spesso il riconoscimento che si meritano. A Roma da alcuni anni sono stati istituiti dei premi, e alle case editrici vengono assegnati fondi per la traduzione italo-tedesca. L'italiano in Germania è la quarta lingua più tradotta fra le opere in prima edizione, dopo inglese e francese. Fino a poco tempo fa era terza: quel posto non è stato conquistato dalla lingua spagnola, stranamente, che viene parlata in una gran fetta di mondo, ma dal giapponese, per via della pubblicazione dei manga.

E quindi, se la letteratura in Germania è tanto amata, è anche grazie alla capacità, all'amore e alla passione di grandi traduttori come Maja Pflug e Moshe Kahn, che in questo servizio ci svelano i loro segreti e qualche curiosità dietro le traduzioni di Camilleri, Pasolini o Zerocalcare.

Stand: 20.08.2021, 18:28