Live hören
Jetzt läuft: Solita von Kali Uchis

Cent'anni di Carosone

Ascolta il servizio di Tiziana Caravante

COSMO Radio Colonia - Beitrag 03.01.2020 04:45 Min. Verfügbar bis 02.01.2021 COSMO

Download Podcast

Cent'anni di Carosone

di Tiziana Caravante

È il cantante e musicista che nel dopoguerra ha rinnovato la musica napoletana e regalato agli italiani delle piccole e ironiche commedie in musica: Renato Carosone. Oggi ricorre il centesimo anniversario dalla sua nascita.

Renato Carosone

Renato Carosone

Renato Carosone ha sempre respirato aria di musica, il padre suonava infatti il mandolino e lui stesso inizia a suonare il pianoforte fin da piccolissimo. Quel pianoforte con cui si diverte e fa divertire. Si racconta infatti che nei suoi concerti, facesse saltellare delle palline sui tasti del pianoforte per dimostrare la velocità con il quale suonava lo strumento.

La sua carriera inizia un po' per caso, ma prende il volo nel dopoguerra, quando scrive brani di successo come « Torero » o « Tu vuò fa' l'americano » - riproposta in chiave dance solo pochi anni fa da Yolanda Be Cool. Federico Vacalebre, giornalista de "Il Matttino" e co-autore dell'autobiografia di Renato Carosone "Un americano a Napoli", ci spiega che "le mille resurrezioni delle canzoni di Renato Carosone ci dicono che quelle canzoni non sono mai morte." Un complimento che sarebbe piaciuto molto a Renato Carosone, che oggi, 3 gennaio 2020, avrebbe compiuto 100 anni.

Stand: 03.01.2020, 18:29