Ascolta il servizio di Luciana Mella

COSMO Radio Colonia - Beitrag 21.07.2021 03:52 Min. Verfügbar bis 21.07.2022 COSMO


Download Podcast

Venezia è donna

Stand: 21.07.2021, 18:05 Uhr

di Luciana Mella

Esiste ancora una Venezia autentica che resiste al turismo mordi e fuggi? La guida turistica „Venezia al femminile“ di Nicoletta de Rossi ci fa riscoprire questa straordinaria città oltre gli stereotipi più diffusi.

venezia

La copertina della guida turistica

Veneziana d‘origine, ma da molti anni residente a Norimberga, l‘autrice prova a condurci quasi per mano attraverso le meraviglie e i misteri di questa città. Percorsi divisi per aree tematiche ci fanno camminare lungo i Sestieri, le calli, dentro i musei, le chiese, scoprire angoli nascosti e remoti, o sbarcare sulle isole della Laguna e attraversare il Lido in bicicletta. Incontriamo così un‘altra Venezia, più autentica, molto diversa da quella soffocata dal turismo e dalle grandi navi che deturpano la città. Ma conosciamo anche donne veneziane, di nascita o di adozione, che quotidiamente interagiscono con la città e ne scrivono il futuro. Realtà sconosciute, come quella delle due sorelle che hanno scelto di portare avanti lo squero (cantiere per la costruzione e riparazione delle gondole) del padre, o di un‘artigiana che produce borse usando le vele dismesse delle barche, così come un‘imprenditrice che ha aperto un albergo tutto all‘insegna della sostenibilità.

Dalla guida scopriamo anche che la storia di Venezia non è costellata solo di figure maschili: alcune veneziane divennero famose e note già alla loro epoca, come Elena Lucrezia Cornaro Piscopia, la prima donna laureata al mondo. Nicoletta De Rossi lavora come giornalista e autrice. Ha scritto diverse guide, in lingua tedesca, dedicate alle più belle regioni italiane, per la quali ha ricevuto premi e riconoscimenti. È inoltre direttrice responsabile della testata online in lingua tedesca sonoitalia.de, che racconta a 360° l‘Italia, la sua cultura e le sue bellezze paesaggistiche. „Venezia al femminile“, pubblicata da Morellini Editore, fa parte della collana „Guide al femminile“, dedicata a viaggiatrici e viaggiatori alla scoperta di città italiane e nel mondo, viste da una prospettiva tutta femminile.