Live hören
Jetzt läuft: NEU Boss (io & te) von Epoque

Lezioni virtuali di eccellenza

Ascolta il servizio di Luciana Mella

COSMO Radio Colonia - Beitrag 05.03.2021 04:04 Min. Verfügbar bis 05.03.2022 COSMO


Download Podcast

Lezioni virtuali di eccellenza

di Luciana Mella

Daniele Di Mitri è un giovane ricercatore informatico che vive a Colonia. La sua missione: far diventare la didattica a distanza una grande opportunità per tutti.

Daniele Di Mitri

Daniele Di Mitri

Daniele non ha ancora trent'anni, ma ha già alle spalle una densa carriera. Dopo aver conseguito la laurea trinennale in informatica all'Università di Bari, sua città natale, ha proseguito gli studi a Maastricht, nei Paesi Bassi, specializzandosi in Learning Analytics e in intelligenza artificiale. Il suo progetto di ricerca, al quale si sta dedicando da alcuni anni, è la messa a punto e il perfezionamento di un tutor multimodale, un algoritmo intelligente, in grado di fare da supporto attivo all'educazione e alla formazione a distanza. Insieme al team che dirige al DIPF – Leibniz di Francoforte sul Meno, Istituto federale per la ricerca e l'informazione nell'educazione, il ricercatore ha già realizzato diversi prototipi e algoritmi destinati all'apprendimento psico-motorio. Strumenti in grado di fornire feedback personalizzati immediati agli studenti, come se provenissero da insegnanti reali. Un esempio: un multimodal tutorial che assiste nella simulazione di una rianimazione cardiopolmonare, dando suggermenti sulla postura di chi opera, l'intensità della pressione esercitata o sulla corretta posizione delle braccia. Una ricerca, quella di Daniele, che assume ancora più rilievo e importanza ai tempi della pandemia e del forzato apprendimento a distanza.

Per la sua attività di ricerca Daniele è stato nominato tra i finalisti del KI Camp 2021, nella sezione giovani talenti emergenti in intelligenza artificiale. La competizione, patrocinata dalla Società Informatica Tedesca (GI) e dal Ministero Federale dell'Educazione e della Ricerca (BMBF), vuole far emergere giovani ingegni (fino a 35 anni), che si occupano di intelligenza artificiale da diverse prospettive.

Stand: 05.03.2021, 18:28