Live hören
Jetzt läuft: Alright von Kendrick Lamar

Comprare casa in Germania

Ascolta il servizio di Luciana Mella

COSMO Radio Colonia - Beitrag 04.12.2019 04:13 Min. Verfügbar bis 03.12.2020 COSMO

Download Podcast

Comprare casa in Germania

di Luciana Mella

Il diritto immobiliare tedesco presenta alcune differenze rispetto a quello italiano. Ecco alcuni suggerimenti se avete intenzione di acquistare un immobile.

Immobilien

Qualche consiglio per comprare casa

In base al diritto italiano la proprietà di un immobile passa direttamente al compratore al momento della firma del rogito. Per la legge tedesca il contratto notarile di vendita determina solo gli obblighi per le parti, senza trasferimento immediato della proprietà. Il passaggio delle chiavi avviene infatti solo dopo l’iscrizione nei registri immobiliari.

Differenze ci sono anche nelle modalità di pagamento: in Germania questa operazione non avviene mai al momento del rogito, ma successivamente. L‘acquirente, inoltre, paga il prezzo stipulato o con un versamento su un conto corrente fiduciario del notaio oppure direttamente al venditore.

Prima di acquistare un immobile il consiglio è comunque quello di verificare, attraverso la consultazione di un estratto del registro della proprietà (Grundbuch), la storia dell‘abitazione. Da questo atto si ottengono informazioni complete sul proprietario del bene immobile, sulla superficie esatta dei terreni e degli edifici e di eventuali cantine, soffitte o garage connessi, così come di possibili oneri, ipoteche o debiti che hanno i proprietari.

Non dimenticate che, come in Italia, anche in Germania l’acquisto di beni immobili è soggetto a tassazione locale. In linea di massima chi compra un immobile, oltre al costo dell’immobile stesso, andrà a sostenere una serie ulteriore di spese che si aggirano, in totale, intorno al 10-15 % del prezzo di acquisto.

I costi da calcolare sono quelli destinati all' agenzia immobiliare (le percentuali vanno dal 3 al 7 % sul costo dell’immobile), la parcella del notaio (1,5% – 2,5% sul costo dell’immobile) e la tassa di trascrizione dell’immobile, Grunderwerbsteuer, tra il 3,5 ed il 6,5 % del valore immobile, il tasso varia a seconda dei diversi Länder e Comuni.

Stand: 28.08.2020, 18:29