Live hören
Jetzt läuft: Trophy von Photay
00.00 - 01.00 Uhr COSMO Live

Ventimiglia, terra di transito

Ventimiglia, terra di transito

di Giulio Galoppo e Paola Fabbri

Sempre più complicata la situazione dell'emergenza profughi a Ventimiglia. Il confine tra Italia e Francia è teatro di drammi quotidiani e di illegalità, spesso per mano delle forze dell'ordine. Daniela Zitarosa, dell'ONG Intersos, ce ne dà un'istantanea allarmante.

Die Lage von Flüchtlingen und Migranten in Ventimiglia und die Spannungen zwischen Italien und Frankreich

Profughi africani a Ventimiglia

Cosa succede ai confini settentrionali italiani? Negli ultimi mesi, quello con la Francia è diventato nuovamente teatro di tensioni. La polizia francese agisce incurante della legislazione europea e respinge con ogni mezzo chi cerca di varcare il confine transalpino. Spesso, a pagarne il prezzo sono i più vulnerabili, come i minori stranieri non accompagnati. Questi, ci dice Daniela Zitarosa, dovrebbero essere i più tutelati secondo le direttive della UE ma vengono rimandati ingiustamente in Italia, senza nemmeno seguire le procedure richieste.

Zitarosa, che segue da tempo la crisi migratoria, affronta a Ventimiglia l'emergenza profughi esplosa alla fine dell'estate 2017, quando centinaia di profughi provenienti dal Sudan e dall'Eritrea, hanno trovato riparo sotto il cavalcavia del fiume Roja. Ai microfoni di Radio Colonia, racconta quale sia la situazione e come i migranti sognino di poter proseguire il loro viaggio alla volta di Francia, Gran Bretagna e Olanda e siano, invece, costretti a rimanere in Italia.

Stand: 13.04.2018, 18:30