Fipronil anche nelle uova italiane

Fipronil anche nelle uova italiane

di Paola Colombo

Uova al fipronil anche in alcune aziende agricole italiane. I carabinieri del Nas proseguono i controlli. Agostino Magrì, dell'Unione Nazionale dei Consumatori, sdrammatizza.

Hühnereier

Occorre mangiare sette uova al giorno contaminate per avere dei problemi alla salute. Insomma il fipronil non ci deve essere nelle uova che mangiamo e, fortunatamente, non si tratta di affrontare un'emergenza alimentare grave. Tuttavia resta da capire come mai il fipronil, il cui uso è vietato negli allevamenti, sia arrivato nelle uova. Probabilmente ci è finito, perché le stalle sono state pulite con questo disinfestante nonostante il divieto. Intanto in Germania continuano i controlli e finora sono cinque le aziende tedesche in cui è stata accertata la presenza di uova al fipronil.

Stand: 23.08.2017, 18:17