Live hören
Jetzt läuft: NEU Boss (io & te) von Epoque

Italia unita, più di quanto pensiamo

Ascolta l'intervista a Dario Fabbri

COSMO Radio Colonia - Beitrag 17.03.2021 06:04 Min. Verfügbar bis 17.03.2022 COSMO


Download Podcast

Italia unita, più di quanto pensiamo

di Daniela Nosari e Filippo Proietti

160 anni fa nasceva l'Italia come la conosciamo oggi, unita. Eppure noi italiani ci percepiamo spesso ancora come divisi, diversi gli uni dagli altri. Una percezione sbagliata, secondo Dario Fabbri, consigliere scientifico della rivista di geopolitica "Limes", e che rischia di minare le sorti del Paese.

Italienflagge

Bandiera italiana al Gran Premio di Toscana 2020

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha festeggiato oggi i 160 anni dall'unità d'Italia, avvenuta il 17 marzo 1861. Ma se l'Italia vista dall'esterno può sembrare piuttosto omogenea, gli italiani stessi tendono a sottolinearne le divisioni e le differenze, regionali o addirittura locali.

In realtà apparteniamo tutti alla stessa comunità, e a differenza di altri Paesi non apparteniamo a etnie diverse, sottolinea Dario Fabbri, consigliere scientifico della rivista di geopolitica "Limes". Quando finalmente lo capiremo e cambieremo la nostra percezione di noi stesso, potremo porci in modo diverso anche nei confronti del resto del mondo, spiega Fabbri ai nostri microfoni.

Stand: 16.03.2021, 18:35