Live hören
Jetzt läuft: Fête de trop von Eddy de Pretto

"L'Ucraina non c'è più"

Ascolta l'intervista a Stefano Grazioli

COSMO Radio Colonia - Beitrag 12.02.2020 04:44 Min. Verfügbar bis 11.02.2021 COSMO

Download Podcast

"L'Ucraina non c'è più"

di Enzo Savignano e Francesco Marzano

Lo sostiene nel suo ultimo libro Stefano Grazioli che ci spiega cosa è cambiato e soprattutto cosa non è cambiato a cinque anni dal protocollo di Minsk, firmato Ucraina, Russia, Francia e Germania.

ucraina

La copertina del libro

Paroschenko, Putin, Hollande e Merkel avevano firmato dopo lunghe trattative un accordo di 13 punti che avrebbe dovuto far cessare il conflitto armato tra Russia e Ucraina e trovare una soluzione politica in grado di garantire pace e stabilità nella regione. Di fatto a cinque anni da quella forma è cambiato poco o nulla. Secondo Stefano Grazioli, che si reca spesso a Kiev, l'Ucraina ha perso la Crimea e nel Donbass i separatisti hanno instaurato le repubbliche indipendenti di Lugansk e Donetsk. "Il conflitto - spiega Grazioli - in realtà prosegue sottotraccia e ha causato oltre 13mila morti e circa un milione di profughi. Da anni le armi vengono ritirate e poi puntualmente riportate negli stessi posti e villaggi".

Stand: 12.02.2020, 18:02