Live hören
Jetzt läuft: Nay'le von Maggz

Trattativa Stato-mafia

Ascolta l'intervista a Giovanni Fasanella

COSMO Radio Colonia - Beitrag 24.09.2021 06:20 Min. Verfügbar bis 24.09.2022 COSMO


Download Podcast

Trattativa Stato-mafia

di Cristina Giordano e Francesco Marzano

Il processo d'appello ribalta la sentenza di primo grado nei confronti di Dell'Utri e dei carabinieri Mori, Subranni e De Donno. Cosa significa? Ne parliamo con Giovanni Fasanella, giornalista e autore di "Una lunga trattativa".

Anti-Mafia Polizei Verhaftung von Giovani Brusca

L'arresto di Giovanni Brusca

La Corte d'Appello di Palermo ieri (23.9.21) nell'ambito del processo sulla presunta "trattativa Stato-mafia" ha assolto l'ex senatore dell'allora Forza Italia Marcello Dell'Utri e gli ex carabinieri Mario Mori, Antonio Subranni e Giuseppe De Donno.

Per "trattativa Stato-mafia" si intende la teoria secondo la quale alcuni organi dello Stato avrebbero trattato con la mafia per arginare il periodo stragista mafioso degli anni ‚90, concedendo in cambio un atteggiamento più morbido nei confronti dei boss.

Non è sorpreso Giovanni Fasanalla, giornalista e autore di «Una lunga trattativa. Stato-Mafia: dall'Italia Unita alla Seconda Repubblica» (Chiarelettere) che ai nostri microfoni dice: «Ero convinto che almeno per quel che riguardava il generale Mori sarebbe arrivata una sentenza di assoluzione (…) Stava conducendo all'epoca un'attività di polizia giudiziaria e in questo contesto aveva avviato rapporti con alcuni settori della mafia disposti a collaborare».

Fasanella ripercorre le tappe più importanti di quegli anni, segnate dagli attentati ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Stand: 24.09.2021, 18:30