Live hören
Jetzt läuft: Mad Angle von Che Lingo

Strade pericolose

Ascolta l'intervista a Maurizio Crispino

COSMO Radio Colonia - Beitrag 25.11.2019 05:20 Min. Verfügbar bis 24.11.2020 COSMO

Download Podcast

Strade pericolose

di Agnese Franceschini e Francesco Marzano

Strade dissestate, marciapiedi impraticabili e buche, che talvolta diventano voragini. Quello della scarsa manutenzione delle strade è un problema che riguarda tutta Italia. E con l'intensificarsi delle piogge la situazione è destinata a peggiorare, dichiara Maurizio Crispino del Politecnico di Milano.

Zerstorte Autobahnbrücke in Savona

Il viadotto crollato sulla A6

Si è di nuovo sfiorata la tragedia su un viadotto a Savona, ed è stato solo grazie al coraggio di un vigilante che si è evitata una strage. È sceso dalla sua auto e, sbracciandosi, ha fermato gli altri mezzi che stavano arrivando a tutta velocità. L'ondata di maltempo che sta colpendo l'Italia sta mettendo a dura prova l'infrastruttura stradale del nostro paese, ma se i ponti crollano e le frane rendono impraticabili strade e ferrovie, gran parte della responsabilità secondo Maurizio Crispino, docente di Costruzioni strade e ferrovie del Politecnico di Milano, è nella manacanza di controllo sugli investimenti e non solo nella manutenzione delle autostrade. Anche l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (Ansfisa), creata dal precedente governo, finora non ha fatto praticamente niente. Sono soprattutto le strade provinciali e statali ad essere in condizioni spesso impraticabili. E la situazione potrà solo peggiorare, visto che i cambiamenti climatici porteranno piogge tropicali sempre più frequenti.

Stand: 25.11.2019, 18:20