Live hören
Jetzt läuft: Sticks n Tones von Wanlov the Kubolor

Un bilancio degli Stati Generali

Ascolta l'intervista a Senio Bonini

COSMO Radio Colonia - Beitrag 22.06.2020 04:55 Min. Verfügbar bis 22.06.2021 COSMO


Download Podcast

Un bilancio degli Stati Generali

di Giulio Galoppo e Luciana Caglioti

Si è chiuso ieri (21.06), dopo otto giorni, a Villa Pamphilj a Roma, lʼevento organizzato da Palazzo Chigi per raccogliere idee e suggerimenti volti a rilanciare il Paese piegato dal Coronavirus. A Radio Colonia ne parliamo con Senio Bonini, giornalista di RaiNews24, che ha seguito gli Stati Generali.

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte, presidente del Consiglio

Nove punti e 137 progetti. È quanto esce dagli Stati Generali convocati da Giuseppe Conte.

Si va da macroriforme di lungo periodo, fino a progetti di più immediata realizzazione, come il rilancio di cantieri e infrastrutture, a partire dall'Alta Velocità al Sud. E poi l’Italia digitale, l’Italia sostenibile e “green”, imprese e lavoro, la sburocratizzazione della Pubblica amministrazione e la riforma del fisco con l’inaspettata ipotesi di un abbassamento dell'Iva.

Un’impresa, quest’ultima, estremamente costosa e difficile da realizzare, sottolinea Senio Bonini, giornalista di RaiNews24.

Il presidente del Consiglio pone l’accento, inoltre, sulla volontà di rendere l'Italia più inclusiva anche attraverso il contrasto alla povertà educativa, con maggiori investimenti in università, ricerca e scuola.

Conte apre poi a un confronto con l’opposizione, che vorrebbe incontrare partito per partito. Ma la Lega replica che il centrodestra è una coalizione e solo come tale si presenterà davanti al premier.

Stand: 22.06.2020, 18:45