Live hören
Jetzt läuft: Highest in the room (Remix) von Travis Scott feat. ROSALÍA & Lil Baby

Sul cammino delle riforme

Ascolta il servizio di Paola Colombo

COSMO Radio Colonia - Beitrag 03.02.2020 04:53 Min. Verfügbar bis 02.02.2021 COSMO

Download Podcast

Sul cammino delle riforme

di Paola Colombo

Uomini, donne, religiosi e laici insieme nella prima assemblea del "Synodaler Weg" per riformare la Chiesa cattolica tedesca.

Der Synodale Weg in Frankfurt am Main

Un momento di pausa della Synodale Versammlung

“Lo scandalo degli abusi sessuali è quello che ha fatto traboccare il vaso nel quale si sono accumulati rabbia e delusione per riforme che non si sono mai affrontate dalla fine degli anni Settanta”, così ha affermato Thomas Sternberg, presidente del Synodaler Weg e del ZdK, il Comitato centrale dei cattolici, in apertura dell’assemblea plenaria che si è svolta a Francoforte dal 30 gennaio al primo febbraio.

Il Synodaler Weg è un processo di rinnovamento della Chiesa cattolica tedesca che vede per la prima volta coinvolti anche i laici ed è nato in risposta alla crisi di credibilità che sta attraversando la chiesa dopo lo scandalo degli abusi sessuali svelato dieci anni fa.

Speranza e scetticismo convivono nei 230 delegati dell’assemblea, composta da clero e laici, in rappresentanza delle varie realtà del mondo cattolico tedesco. Fra loro anche una giovane italiana, Isabella Vergata, ottimista sul processo di riforma.

I delegati hanno parlato liberamente senza gerarchia né tabu di celibato dei preti, di morale sessuale, del ruolo delle donne e del potere del clero. Su questi temi hanno costituito altrettanti gruppi di lavoro i quali nei prossimi due anni dovranno produrre documenti che neanche il Vaticano potrà ignorare. Le prime delibere si potranno avere già nella prossima assemblea del 2 settembre.

Stand: 03.02.2020, 18:30