Live hören
Jetzt läuft: Kainama von Harmonize feat. Burna Boy Diamond Platnumz

Ritorno a Zeitz

Ascolta il servizio di Filippo Proietti

COSMO Radio Colonia - Beitrag 08.11.2019 04:57 Min. Verfügbar bis 07.11.2020 COSMO

Download Podcast

Ritorno a Zeitz

di Filippo Proietti

Deindustrializzazione, perdita di posti di lavoro, crollo demografico: sono gli effetti "collaterali" della riunificazione tedesca. Dieci anni fa andammo a visitare una città dell'est, simbolo di questi fenomeni. Ci siamo ritornati in questi giorni per scoprire se è cambiato qualcosa.

Konsum

Quella che un tempo era una vetrina, a Zeitz

Dieci anni fa scegliemmo Zeitz, città della Sassonia-Anhalt per raccontare il lato oscuro della riunificazione.

Zeitz da importante polo industriale, con il crollo del muro di Berlino perse le sue fabbriche e le sue industrie. Circa 20mila posti di lavoro vennero polverizzati. La popolazione crollò da circa 50mila abitanti nel 1988 a meno di 30 mila nel 2010. La disoccupazione schizzò alle stelle, molte case e i vecchi edifici industriali rimasero vuoti. A 30 anni dalla caduta del muro ci siamo ritornati con la speranza di vedere una città rinata come Lipsia o Dresda.

Il paesaggio che abbiamo trovato purtroppo non è molto diverso da quello che lasciammo. La novità è la presenza di un partito populista di estrema destra che raccoglie consensi, Alternative für Deutschland. Mentre all'orizzonte l'impegno ad abbandonare, entro il 2038, l'energia proveniente dal carbone, crea incertezza nella regione. Molti dei posti di lavoro rimasti dipendono, infatti, ancora dalle cave di lignite e qualcuno teme una nuova "Wende". Ma c'è chi non molla.

Stand: 08.11.2019, 18:27