Live hören
Jetzt läuft: Wait A Minute von Ty

Più forti del Coronavirus?

Più forti del Coronavirus?

COSMO Radio Colonia - Beitrag 15.05.2020 04:54 Min. Verfügbar bis 15.05.2021 COSMO

Download Podcast

Più forti del Coronavirus?

di Vincenzo Savignano

Il Pil tedesco nel primo trimestre 2020 scende del 2,2. La recessione causata dal Coronavirus è arrivata. In crisi anche molte aziende italiane che operano in Germania. Altre, invece, stanno superando brillantemente questo momento difficile.

Die italienischen Unternehmen in Deutschland in der Corona-Krise

Fedegari è un'azienda italiana, in Germania, ha la sua sede a Francoforte sul Meno ed è specializzata nella realizzazione di macchinari per la sterelizzazione di materiale e vestiario medico, mascherine e medicinali. I macchinari Fedegari si sono rivelati fondamentali in molte terapie intensive degli ospedali tedeschi e italiani dove sono stati e sono curati i malati colpiti dal Coronavirus. L'italiana Sol Spa, che in Germania ha la sua principale sede a Krefeld nel NRW, è un'azienda all'avanguardia in Europa nella produzione e distribuzione di gas tecnici a scopo industriale e medicale. Sol in questi mesi di emergenza ha distribuito grandi quantità di ossigeno negli ospedali italiani e tedeschi. A causa della crisi del settore automobilistico e siderurgico, iniziata già nel 2019 e peggiorata nel primo trimestre del 2020, le due principali aziende italiane siderurgiche che operano in Germania, Marcegaglia Deutschland e Feralpi, stanno vivendo un momento difficile. Grande preoccupazione anche alla Brembo di Bergamo una delle principali aziende di componentistica nel settore dell'automotive. La Germania rappresenta per la Brembo il mercato più importante a livello continentale, ma l'intera produzione di Volkswagen, Daimler, Audi e Bmw è a rischio per una crisi del settore. Il settore alimentare, invece, resiste come ci conferma Vincenzo Andronaco, uno dei principali importatori e distributori di prodotti alimentari italiani in Germania. Secondo molti istituti economici tedeschi, la crisi economica per la Germania e per l'Ue si aggraverà nel secondo trimestre ma si spera che, già nella seconda metà del 2020, la Germania, locomotiva economica d'Europa, possa ripartire.

Stand: 15.05.2020, 18:32