Live hören
Jetzt läuft: Kouzen von Mélissa Laveaux

Quando il mondo cambiò

Ascolta l'intervista ad Achille Occhetto

COSMO Radio Colonia - Beitrag 06.11.2019 05:55 Min. Verfügbar bis 05.11.2020 COSMO

Download Podcast

Quando il mondo cambiò

di Agnese Franceschini e Luciana Caglioti

"Nell'89 la campana suonò per tutti, non solo per i comunisti". Achille Occhetto, ex segretario dei comunisti italiani, ricorda la caduta del muro di Berlino e le conseguenze, non solo per il PCI, di questo evento.

Achille Occhetto

Achille Occhetto

Tre giorni dopo la caduta del Muro, il 12 novembre 1989, l'allora segretario del PCI annunciava la cosiddetta "svolta" e la nascita del Partito Democratico della Sinistra, PDS, dal quale nascerà poi l'Ulivo. "Già il 9 novembre - ricorda Occhetto al microfono di Luciana Caglioti - dissi che da quel momento mutavano tutti i parametri che avevano contraddistinto i tratti fondamentali della geopolitica del pianeta." Questo voleva dire che non solo i comunisti, ma tutti i partiti erano chiamati ad un nuovo inizio. Trent'anni dopo le parole di Occhetto risultano ancor più vere, con la dissoluzione delle ideologie e di tutti i partiti tradizionali. Non solo in Italia. E proprio ai 30 anni della caduta del muro di Berlino, Radio Colonia dedicherà uno speciale venerdì 8 novembre, con le testimonianze di chi ha vissuto in prima persona quell' evento "inaudito".

Stand: 06.11.2019, 18:20