Live hören
Jetzt läuft: Summertime magic von Childish Gambino

Le responsabilità della Germania

Le responsabilità della Germania

di Giulio Galoppo e Luciana Caglioti

Alla vigilia della nascita del nuovo governo giallo-verde in Italia, si fanno strada gli argomenti degli euroscettici, primo fra tutti il candidato al dicastero dell’economia, Paolo Savona. Ne parliamo con l'economista Sergio Cesaratto.

Italien bedroht die Stabilität der EU

Giuseppe Conte, presidente del consiglio in pectore, sta chiudendo insieme a Luigi Di Maio e a Matteo Salvini la lista dei ministri che, con lui, governeranno il Paese. Nodo cruciale delle nomine, quella di colui che guiderà il dicastero dell'Economia. La Lega preme affinché la scelta cada sull'economista e politico Paolo Savona, euroscettico. Ma l'Euro è davvero il grande male dell'Italia? A Radio Colonia, il professore Sergio Cesaratto, autore del libro "Chi non rispetta le regole? Italia e Germania, le doppie morali" (Imprimatur editore) sostiene che ci siano delle regole del gioco, ben note all'analisi economica, che rendono un'area monetaria sostenibile. Tali regole prescrivono che gli squilibri fra i paesi dell'Unione vadano regolati col concorso sia dei paesi in avanzo che dei paesi in disavanzo. La Germania, afferma Cesaratto, deve prendersi le sue responsabilità. Solo così, l'economia italiana potrà, a suo avviso, ristabilirsi sotto il segno dell'Euro.

Stand: 25.05.2018, 18:30