Live hören
Jetzt läuft: Et des mandolines von Henri Salvador

L'Italia tra pandemia e populismo

Ascolta l'intervista a Maurizio Molinari

COSMO Radio Colonia - Beitrag 11.11.2021 06:12 Min. Verfügbar bis 11.11.2022 COSMO


Download Podcast

L'Italia tra pandemia e populismo

di Agnese Franceschini e Francesco Marzano

Nel suo nuovo libro il direttore di "Repubblica" Maurizio Molinari spiega come e perché l'Italia può essere protagonista delle trasformazioni del XXI secolo. Fondamentale è come uscirà dalla pandemia, spiega Molinari ai nostri microfoni.

Mario Draghi mentre indossa una mascherina

Anche i partiti populisti appoggiano il governo Draghi, abbandonando le posizioni più estreme

Ricostruzione europea, affermazione di nuovi diritti e duello fra Stati Uniti e Cina, ma anche competizione fra potenze nel Mediterraneo e ritorno della minaccia jihadista: sono questi alcuni dei temi de "Il campo di battaglia. Perché il Grande Gioco passa per l'Italia", ultimo saggio di Maurizio Molinari appena pubblicato. Ma è soprattutto il populismo la grande sfida per l'Europa e per l'Italia, che in questo ha tra l'altro avuto un ruolo di apripista.

L'arrivo al governo di partiti come Lega e 5 Stelle nel 2018 ne è la prova, ma al contempo, secondo Molinari, l'Italia ha anche dimostrato come queste spinte possano trasformarsi da espressione della protesta, in espressione "del sostegno per il governo più europeista, pragmatico e filoatlantico che l'Italia abbia avuto dal 1946".

Motore di questa trasformazione è stata senz'altro la lotta contro la pandemia da coronavirus, e anche in questa battaglia - Molinari parla proprio di una guerra "contro un nemico invisibile" - l'Italia ha precorso i tempi rispetto ad altri Paesi europei sia nel male che nel bene. È stato infatti il primo paese ad essere profondamente colpito dalla pandemia, e attualmente è un paese che sta proteggendo la popolazione meglio di altri.

E se l'Italia riuscirà a vincere questa sfida, che comprende naturalmente anche la rinascita economica con l'aiuto del Recovery fund, secondo Molinari potrebbe assumere un ruolo da leader nel panorama europeo e mondiale.

Stand: 11.11.2021, 18:02