Live hören
Jetzt läuft: Lavalampe Lazer von Goldroger

Mezzo secolo di diritti sul lavoro

Ascolta l'intervista a Sergio Cofferati

COSMO Radio Colonia - Beitrag 20.05.2020 06:25 Min. Verfügbar bis 20.05.2021 COSMO

Download Podcast

Mezzo secolo di diritti sul lavoro

di Enzo Savignano e Francesca Montinaro

Il 20 maggio del 1970 entrò in vigore in Italia la legge nota come Statuto dei Lavoratori. Nel corso degli anni si è tentato di modificarla ma resta la colonna portante del diritto del lavoro italiano. Ne parliamo con Sergio Cofferati ex segretario generale della Cgil.

lavoiratori

ll Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo

È stato difeso strenuamente dalle forze politiche di sinistra, simbolo delle lotte dei lavoratori degli anni Sessanta e Settanta. È stato accusato di aver ostacolato nel tempo l'accesso al mondo del lavoro per la sua eccessiva rigidità. Stravolto dal Jobs Act del governo Renzi, poi smussato dall'esecutivo giallo-verde a inizio legislatura, lo Statuto dei Lavoratori compie oggi 50 anni. Mezzo secolo di storia del lavoro italiana è legato alla legge 300 entrata in vigore il 20 maggio del 1970. Lo Statuto è stato istituito quando il lavoro da tutelare era in fabbrica e non si poteva certo immaginare l'arrivo dei co.co.co, dei riders e ora, con il Coronavirus, dello smart working di massa. Ricostruiamo la storia dello Statuto e cerchiamo di capire come cambierà il mondo del lavoro dopo la pandemia assieme a Sergio Cofferati, ex parlamentare europeo ma soprattutto uno dei più importanti sindacalisti della recente storia d'Italia.

Stand: 20.05.2020, 18:15