Live hören
Jetzt läuft: Yeye Theory (Razoof Remix) Radio Mix von BANTU feat. Seun Kuti

Il male oscuro dell'economia

Ascolta il servizio di Enzo Savignano

COSMO Radio Colonia - Beitrag 23.11.2021 04:41 Min. Verfügbar bis 23.11.2022 COSMO


Download Podcast

Il male oscuro dell'economia

di Enzo Savignano, Filippo Proietti e Cristina Giordano

La pandemia sta causando l'inflazione: aumento dei prezzi che genera una diminuzone del potere d'acquisto della moneta. Vincenzo Savignano ha incontrato commercianti e artigiani, i primi a risentirne, ma a pagarne di più saranno i consumatori. Poi l'economista Angelo Di Gregorio ha cercato di spiegarci le cause di questo fenomeno in Germania e in Europa.

Inflation, Symbobild, Münzen

I prezzi aumentano e il potere d'acquisto cala

Tanti commercianti e artigiani italiani in Germania iniziano a risentire dell'aumento dei prezzi di benzina e delle materie prime. Nel settore alimentare si vede un innalzamento dei prezzi di alcuni prodotti caesari, ma anche di pasta e pane. Chi lavora nel settore dell'importazione di alimenti e vini pregiati provenienti dall'Italia deve confrontarsi con l'aumento del prezzo della carta e della plastica, necessarsi per gli imballaggi. Rincari che non sono tutti dovuti soltanto alla pandemia, perché i cambiamenti climatici, con siccità ed inonadazioni hanno contribuito a peggiorare la situazione.

Il settore della ristorazione stava rialzando la testa ma la quarta ondata di contagi e l’inflazione stanno spegnendo le speranze di tanti operatori del settore. Il legno è aumentato del 400%, obbligati dunque gli aumenti per i mobili. In rialzo anche il costo dei tessuti per abiti e vestiti. Secondo il commercialista e avvocato Andreas Mühlenweg "molte ditte e imprese hanno comunque la possibilità di detrarre dalle tasse le spese causate dal rialzo dei prezzi". L'inflazione peserà soprattutto sulle tasche dei lavoratori, i semplici contribuenti e i consumatori.

Ascolta l'intervista a Angelo Di Gregorio

COSMO Radio Colonia - Beitrag 23.11.2021 06:47 Min. Verfügbar bis 23.11.2022 COSMO


Download

Quali sono le cause di questo nuovo ciclo di inflazione? Si tratta di una fase temporanea o i cittadini ne subiranno le conseguenze per tempi più lunghi? L’economista Angelo Di Gregorio direttore del dipartimento di Scienze Economiche all'Università di Milano Bicocca ai nostri microfoni spiega che è difficile stabilire la durata di questo fenomeno generato da diversi fattori quali la penuria di materie prime e di manodopera e la transizione ecologica che impone notevoli cambi di produzione.

Un aumento dei salari non necessariamente potrebbe portare a un miglioramento per i consumatori, perché spesso – aggiunge Di Gregorio – gli aumenti salariali innescano una fase successiva di rincaro dei prezzi. Una spirale economica che ancora una volta ricade sulle tasche dei consumatori.

Stand: 23.11.2021, 18:25