Live hören
Jetzt läuft: Ma Lo von Tiwa Savage feat. Wizkid & Spellz

Un futuro senza antibiotici?

Ascolta l'intervista a Giovanni Rezza

COSMO Radio Colonia - Beitrag 18.09.2019 05:51 Min. Verfügbar bis 17.09.2020 COSMO

Download Podcast

Un futuro senza antibiotici?

di Francesco Marzano e Enzo Savignano

Cresce sempre più il numero di batteri reistenti agli antibiotici. Eppure sono sempre meno le case farmaceutiche che lavorano a nuovi antibiotici. Ne parliamo con Giovanni Rezza, direttore del dipartimento malattie infettive dell'Istituto superiore di Sanità a Roma.

Die Antibiotikaresistenzen werden zum ernsten Risiko weltweit

Sempre meno antibiotici efficaci per batteri sempre più resistenti

Una recente inchiesta del Norddeutscher Rundfunk rivela che sono drasticamente diminuite le case farmaceutiche che investono nella ricerca e nello sviluppo di nuovi farmaci, semplicemente perché sviluppare nuovi antibiotici non garantisce gli stessi guadagni che arrivano da farmaci contro il cancro e da antivirali contro l'Hiv. Il problema c'è e non va assolutamente sottovalutato, conferma ai nostri microfoni Giovanni Rezza, direttore del dipartimento malattie infettive dell'Istituto superiore di Sanità a Roma.

Ogni anno, infatti, l'8% dei pazienti ricoverati in Italia contrae un'infezione ospedaliera, e queste infezioni possono essere letali nel caso in cui l'antibiotico non funzioni. Si tratta di più di 10.000 morti ogni anno: le infezioni fanno più vittime degli incidenti stradali. E il problema non riguarda solo l'Italia ma anche altri Paesi dell'Ue, Germania compresa.

Stand: 18.09.2019, 18:30