Live hören
Jetzt läuft: Rock the boat von Aaliyah

I furbi del vaccino

Ascolta l'intervista a Vincenzo Savignano

COSMO Radio Colonia - Beitrag 12.02.2021 05:43 Min. Verfügbar bis 12.02.2022 COSMO


Download Podcast

I furbi del vaccino

di Vincenzo Savignano

In Germania centinaia di persone, tra cui anche politici, avrebbero ricevuto prima del dovuto la prima dose del vaccino. Intanto la campagna vaccinale va avanti. Ne parliamo con Vincenzo Savignano.

Impfzentrum Eingang

Sembrava una notizia a cui dare poco seguito ma con il passare delle ore sta montando sui media tedeschi. Questa mattina l'agenzia di stampa dpa ha sottolineato che sono stati registrati almeno in 9 Länder numerosi casi di persone che si sono vaccinate prima del dovuto. E si tratta anche di sindaci e politici locali di Cdu, Csu ed Spd. La dpa parla anche di molti funzionari di polizia e vigili del fuoco.

Il ministro della Sanità, Jens Spahn (Cdu), a margine della conferenza stampa di oggi ha lasciato intendere che bisogna ancora verificare bene quanto accaduto e se è possibile sanzionare chi ha commesso delle violazioni. Nel corso della conferenza Spahn ha sottolineato che la campagna vaccinale in Germania sta procedendo secondo i piani. "L'1,5% della popolazione ha già ricevuto la seconda dose del vaccino".

Resta il nodo della scuola. In molti Länder come a Berlino e Nord Reno Westfalia il 22 febbraio ripariranno le scuole elementari con un mix di lezioni in presenza e a distanza. Nelle classi successive rimane la lezione a distanza fanno eccezione gli studenti che devono affrontare la maturità. Si sta pensando ad una campagna vaccinale per tutti gli insegnanti di tutte le scuole, ma certo ci vorrà del tempo per organizzarla e metterla in pratica.

Stand: 12.02.2021, 18:30