Live hören
Jetzt läuft: Suk'emabhozeni von DJ Sumbody feat. Londie London & Leehleza

La pandemia e gli ambientalisti

Ascolta l'intervista a Luca Sardo

COSMO Radio Colonia - Beitrag 26.05.2020 06:38 Min. Verfügbar bis 26.05.2021 COSMO

Download Podcast

La pandemia e gli ambientalisti

di Agnese Franceschini e Filippo Proietti

Il Coronavirus ha impedito di scendere in piazza anche al movimento ambientalista Fridays for Future che però non ha esaurito la sua spinta rivoluzionaria, come ci racconta Luca Sardo, leader italiano del movimento.

Una manifestante di Friday for Future alza un cartello

Dal 7 marzo sono state sospese anche le manifestazioni che ogni venerdì giovani studenti e scolari tenevano davanti ai municipi di tutta Italia per chiedere un cambiamento radicale della politica verso l'ambiente. Ma questi giovani non hanno smesso di riflettere e la protesta si è spostata online. Attraverso i "digital strike" e i social media, giovani come Luca Sardo hanno tenuta alta l'attenzione verso un futuro sostenibile. Qualche settimana fa hanno scritto, insieme a 150 docenti universitari, una lettera aperta all'Italia firmata da migliaia di persone. Luca Sardo ha 20 anni ed è determinato a voler dare un corso diverso al nostro modo di vivere. La diminuzione dell'inquinamento dovuta al Coronavirus è stata pagata ad un prezzo troppo caro in termini di vite umane, racconta a Radio Colonia, "Il cambiamento deve essere individuale e presto ritorneremo in piazza."

Stand: 26.05.2020, 18:10