Live hören
Jetzt läuft: 410 San Miguel von Mista Savona feat. Ernest Ranglin

La violenza degli uomini

Ascolta l'intervista ad Alessandra Pauncz

COSMO Radio Colonia - Beitrag 14.09.2021 05:56 Min. Verfügbar bis 14.09.2022 COSMO


Download Podcast

La violenza degli uomini

di Agnese Franceschini e Luciana Caglioti

Ogni tre giorni un uomo uccide sua moglie, la sua partner o la sua ex. E nulla cambia, mentre ogni giorno aumentano le richieste d'aiuto. Bisogna lavorare su questa cultura della prevaricazione, spiega Alessandra Pauncz del centro per uomini maltrattanti di Firenze.

Immagine di un uomo che aggredisce

In questo mese di settembre 2021 sono già sei le donne uccise in Italia, cinque di loro sono state vittima dei compagni, mariti o ex mariti. E dall'inizio dell'anno sono già 47 le donne vittime di uomini con cui avevano o avevano avuto una relazione.

Alessandra Pauncz è psicologa e con la creazione dei Centri di Ascolto per Uomini Maltrattanti ha deciso, più di dieci anni fa, di avviare una rivoluzione copernicana e di puntare l'attenzione non tanto sulle donne uccise, quanto sugli uomini che esercitano violenza. Perché lo fanno? Quali sono i meccanismi che li portano a uccidere? I centri sono aperti agli uomini che desiderano uscire dalla spirale della violenza, ma molti vengono mandati dai giudici.

Secondo Alessandra Pauncz, comunque, accanto a questo lavoro è necessario un cambiamento culturale di fondo sul ruolo della donna nella nostra società, ancora discriminata. Molto spesso, infatti, gli uomini che maltrattano le donne non riconoscono la gravità dei loro gesti, minimizzano e addirittura si presentano come vittime delle circostanze.

Stand: 14.09.2021, 18:25