Live hören
Jetzt läuft: Varanda suspensa von Céu

Parenti scomodi

Ascolta il servizio di Enzo Savignano

COSMO Radio Colonia - Beitrag 02.04.2019 04:44 Min. Verfügbar bis 01.04.2020 COSMO

Download Podcast

Parenti scomodi

di Enzo Savignano

Alle prossime elezioni europee i principali avversari dei grandi partiti tradizionali dell'Europarlamento, saranno i populisti ed i sovranisti. Ma all’interno delle grandi famiglie politiche europee ci sono alcune formazioni definite "non democratiche" da media ed analisti. Quali? Ce ne parla Enzo Savignano.

parenti-scomodi

Andrej Babis, Liviu Dragnea e Viktor Orbán

Il 21 marzo il partito popolare europeo ha deciso di sospendere ma non di cacciare dalle proprie fila Fidesz, il partito del presidente ungherese Viktor Orbán, malsopportato per alcuni atteggiamenti e decisioni politiche considerate antidemocratiche soprattutto dai vertici della Cdu. Alla fine è prevalso il compromesso e la decisione definitiva sarà rimandata a dopo le elezioni di fine maggio. Ma anche la grande famiglia liberale europea (Alde) ha tra i suoi deputati esponenti del partito del primo ministro della Reubblica Ceca, Andrej Babis, figura politica paragonata da alcuni a Silvio Berlusconi. Per i socialisti europei, invece, il parente scomodo si chiama Liviu Dragnea, presidente del partito socialdemocratico rumeno PSD, accusato di controllare í media e di aver manipolato le ultime elezioni politiche nazionali.

Stand: 02.04.2019, 18:05