Live hören
Jetzt läuft: Verde von VHOOR

A sostegno degli ospedali, i Covidhotel

Ascolta l'intervista a Gianluca Marcucci

COSMO Radio Colonia - Beitrag 08.12.2020 05:15 Min. Verfügbar bis 08.12.2021 COSMO


Download Podcast

A sostegno degli ospedali, i Covidhotel

di Giulio Galoppo e Luciana Caglioti

La seconda ondata pandemica sta rimettendo in ginocchio le strutture ospedaliere. I Covidhotel, attivati già durante la prima ondata, rappresentano una soluzione al sovraffollamento ospedaliero e offrono un luogo dove concludere la convalescenza o trascorrere la quarantena. Gianluca Marcucci, albergatore del Bergamasco, ce ne parla a Radio Colonia.

Ein Zimmer eines Covidhotels

La stanza di un Covidhotel

Gianluca Marcucci l’idea del Covidhotel l’ha avuta già a fine febbraio, quando a Bergamo le cose cominciarono ad aggravarsi. La Regione Lombardia accettò immediatamente la sua proposta.

Così, la sua struttura alberghiera, l’Antico Borgo La Muratella di Cologno al Serio, in provincia di Bergamo, fu messa a disposizione di una comunità colpita con ferocia dal Coronavirus. Oggi, questa esperienza si ripete, allargata al territorio nazionale.

Marcucci, ai microfoni di Radio Colonia, spiega quali siano le sfide di un tale progetto. La Regione paga i pernottamenti, ma non il personale medico e paramedico necessario all’assistenza di ospiti che, non essendo semplicemente in quarantena, vi arrivano dopo una degenza ospedaliera e con necessità di assistenza.

Le spese del personale specializzato sono a carico della struttura ospitante. Un’operazione umanitaria nella quale, dice Marcucci, si chiude alla pari, senza guadagni, ma con la consapevolezza di aver agito per il bene comune. Il rilancio delle strutture alberghiere adibite a Covidhotel non sarà semplice, una volta passata la pandemia. Ma ne vale la pena.

Stand: 08.12.2020, 18:45