Live hören
Jetzt läuft: NEU Chienne de Vie (Biguine Biguine Remix) von Zoufris Maracas feat. Toto La Momposina

Vaccini per Covax

Ascolta l'intervista a Gavino Maciocco

COSMO Radio Colonia - Beitrag 25.03.2021 05:13 Min. Verfügbar bis 25.03.2022 COSMO


Download Podcast

Vaccini per Covax

di Agnese Franceschini e Luciana Caglioti

I vaccini AstraZeneca trovati ad Anagni sarebbero destinati in parte al programma Covax, per nazioni povere. Ma che cosa si nasconde dietro questa sigla? Lo abbiamo chiesto a Gavino Maciocco, esperto di sanità pubblica.

Una giovane africana mentre viene vaccinata

Il programma Covax è è un’iniziativa internazionale avviata nel giugno del 2020 e guidata dall'iniziativa Gavi con l'Organizzazione mondiale della Sanità. Ma i finanziatori sono per lo più privati, a cominciare da Bill Gates, spiega Gavino Maciocco.

L'obiettivo del progetto sarebbe quello di una equa distribuzione dei vaccini anche alle nazioni più povere soprattutto dell'Africa, ma i risultati finora, secondo Maciocco, che collabora anche con "Medici con L'Africa", sono assolutamente scadenti.

Il livello di copertura in Africa non supererebbe infatti il 2%, e d'altra parte i fondi raccolti finora sono solo 4 miliardi di dollari. Troppo poco per vaccinare i tre miliardi e mezzo di persone che vivono in paesi poveri.

Stand: 25.03.2021, 18:40