Live hören
Jetzt läuft: Supalonely von Benee feat. Gus Dapperton

Manifestazione inaccettabile?

demo

Manifestazione inaccettabile?

di Filippo Proietti e Vincenzo Savignano

Secondo l'esecutivo federale la manifestazione di sabato a Berlino contro le misure per contrastare la pandemia non si doveva svolgere. Intanto i contagi non si fermano

La manifestazione della discordia
Gran parte del mondo politico ha condannato la manifestazione di sabato a Berlino a cui hanno partecipato circa 20mila persone tra negazionisti, complottisti, antivaccinisti ed estremisti di destra. Alla fine è stata fermata e sciolta dalle forze dell'ordine che in alcuni momenti si sono scontrati con i manifestanti che si rifiutavano di indossare la mascherina e di rispettare il distanziamento sociale. La polizia di Berlino ha annunciato che avvierà un'azione legale contro gli organizzatori della manifestazione.

Il monito del Presidente della Repubblica Frank Walter Steinmeier
"La mancanza di responsabilità da parte di pochi potrebbe diventare un pericolo di tutti noi. Se non continueremo ad essere molto attenti non solo danneggeremo noi stessi ma la nostra società, la nostra economia ed il nostro modo di vivere". Anche il sindaco di Berlino Michael Müller ha condannato duramente il comportamento dei manifestanti.

Test per chi torna dalle vacanze
Questa settimana scatterà l'obbligo per tutti coloro che tornano in Germania da viaggi in Paesi ritenuti a rischio di sottoporsi al test antivirus e rispettare la quarantena di due settimane", lo ha confermato il ministro della Sanità, Jens Spahn (Cdu). I medici di famiglia in Nord Reno Westfalia temono l'assalto agli ambulatori per eseguire i test essendo questa la settimana di rientro dalle ferie. Intanto il Robert Koch Institut continua a registrare un aumento dei contagi.

Nelle scuole superiori tutti con mascherina
L'obbligo di indossarla sarà introdotto in tutto il Land del Nord Reno Westfalia a partire dalla quinta classe. Il provvedimento al momento è valido fino al 31 agosto. Gli insegnanti possono farne a meno nel caso in cui sia garantita la distanza di un metro e mezzo. L'associazione degli insegnanti dell'NRW ritiene la misura eccessiva. Allo stesso tempo saranno resi gratutiti i test sul coronavirus per insegnanti e personale degli asili ogni due settimane. La Spd chiede test per tutti, non solo per gli insegnanti ma anche per gli scolari. Mentre la Linke teme che alcune famiglie non possano permettersi le mascherine per un periodo così lungo e pretende che vengano fornite dal Land.

Stand: 03.08.2020, 18:10