Live hören
Jetzt läuft: Back to black von Amy Winehouse

Un rinvio con polemiche

Ascolta l'intervista a Peter Seidel

COSMO Radio Colonia - Beitrag 28.10.2020 06:12 Min. Verfügbar bis 28.10.2021 COSMO


Download Podcast

Un rinvio con polemiche

di Agnese Franceschini e Francesca Montinaro

Il rinvio del congresso della CDU per l'elezione del nuovo presidente del partito provoca polemiche e sospetti. C’è qualcuno che vuole danneggiare uno dei candidati? Ne parliamo con il giornalista del Kölner Stadt Anzeiger, Peter Seidel.

I tre candidati alla presidenza della CDU: Norbert Röttgen, Friedrich Merz, Armin Laschet

I tre candidati alla presidenza della CDU: Norbert Röttgen, Friedrich Merz, Armin Laschet

La pandemia non guarda in faccia nessuno e non risparmia nemmeno la politica e così il congresso dei cristianodemocratici, che avrebbe dovuto tenersi il 4 dicembre e che avrebbe dovuto eleggere il nuovo presidente del partito, è stato rinviato. Con i numeri attuali di contagi di Covid-19 raccogliere oltre mille delegati a Stoccarda non sarebbe stato ragionevole. Secondo l’attuale presidente Annegret Kramp Karrenbauer, se ne riparlerà dunque a gennaio del prossimo anno o in primavera.

La decisone comunque ha suscitato le ire del candidato che al momento è più avanti nei sondaggi, Friedrich Merz, il quale ha dichiarato che: “una fetta dell’establishment non vuole che io diventi presidente”. Secondo l’ex top manager ci sarebbe un complotto ai suoi danni della parte ancora legata ad Angela Merkel, e quindi ad Armin Laschet. Il primo ministro del Nordreno-Vestfalia, conferma il giornalista Peter Seidel ai nostri microfoni, è appoggiato dalla cancelliera che lo vedrebbe bene come suo successore.

Il terzo candidato, Norbert Röttgen, secondo Seidel, non avrebbe nessuna possibilità di diventare presidente della CDU. Mentre avrebbe avuto maggiori possibilità, qualora si fosse cadidato, l’attuale ministro della Salute, Jens Spahn. Resta aperta, infine, la possibilità che tra i tre litiganti possa vincere il quarto, vale a dire il presidente della Baviera, Markus Söder. Soprattutto se la Cdu/Csu vuole mantenere le ottime percentuali che sta avendo nei sondaggi in questi mesi, non può ignorare il fatto che il politico più popolare in Germania - dopo Angela Merkel - è proprio Söder.

Stand: 28.10.2020, 17:48