Live hören
Jetzt läuft: Supalonely von Benee feat. Gus Dapperton

Il buco nero delle Rsa lombarde

Ascolta il servizio di Cristina Artoni

COSMO Radio Colonia - Beitrag 03.06.2020 04:53 Min. Verfügbar bis 03.06.2021 COSMO


Download Podcast

Il buco nero delle Rsa lombarde

di Cristina Artoni

Dopo lo sconcerto delle prime settimane, lo scandalo sulla strage di anziani ricoverati nelle Rsa è entrato in un silenzio assordante. Eppure il dramma prosegue.

 Pio Albergo Trivulzio, Mailand, Italien

L'appello del Comitato Verità e Giustizia

Al milanese Pio Albergo Trivulzio i famigliari dei pazienti presenteranno a breve una denuncia collettiva insieme ai parenti delle vittime di altre RSA lombarde. Ad oggi al Pio Albergo Trivulzio non è ancora consentito l'ingresso ai visitatori nemmeno da dietro un vetro. Lo ha annunciato con un avviso urgente dal direttore generale Giuseppe Calicchio, già indagato per epidemia e omicidio colposi. “Nelle RSA della Lombardia la mortalità è la più alta in assoluto. Nemmeno NY ha fatto peggio” dice

Alessandro Azzoni, portavoce del Comitato Verità e Giustizia per le vittime del Pio Albergo Trivulzio. Il sistema lombardo nella gestione del Covid ha provocato un'ecatombe di anziani. In meno di due mesi nelle Rsa di Brescia sono morti 1.800 ospiti; in quelle di Milano 1.700; in quelle di Bergamo oltre 1.300. Al momento i parenti dei pazienti sopravissuti non se la sentono di dire che l'emergenza sia alle spalle, considerato che non possono ancora confortare i propri cari scampati alla pandemia.

Stand: 03.06.2020, 18:10