Live hören
Jetzt läuft: Ponci ponci von Brenda Fassie

Approvate misure per economia e famiglie

Konjunturpacket

Approvate misure per economia e famiglie

di Francesca Montinaro

Il Bundestag e il Bundesrat hanno oggi approvato misure per risollevare l'economia e sostenere le famiglie colpite dalla crisi dovuta all'epidemia. Via libera a bonus e riduzione dell'Iva. Il Nordreno-Vestfalia prolunga il lockdown per Gütersloh.

Prolungato il lockdown a Gütersloh


Il Land del Nordreno-Vestfalia ha deciso di mantenere ancora fino al 7 luglio le particolari misure restrittive nella provincia di Gütersloh. Lo ha annunciato il governatore Armin Laschet (Cdu). Nell'ultima settimana fino a ieri nell'intera provincia si contavano 107 persone contagiate da Coronavirus, si tratta di persone che non hanno alcun rapporto con la ditta Tönnies, il mattatoio industriale nel quale è esploso l'ultimo focolaio con centinaia di infezioni. Nel complesso i casi accertati per Gütersloh superano le 670 unità. Diversa è invece la situazione per il distretto di Warendorf, in cui le misure restrittive verranno allentate domani (30 giugno): qui solo due persone senza alcuna relazione con la ditta Tonnies sono risultate positive al test.

 

Lockdown conforme alla legge

Le regole restrittive che valgono al momento per Gütersloh sono conformi alla legge. Lo ha deciso il tribunale Amministrativo Superiore del Nordreno-Vestfalia a Münster. Il verdetto arriva in seguito ad un ricorso presentato da un cittadino di un comune colpito dalle restrizioni, in cui il numero dei contagi è relativamente basso.

Donazioni di Tönnies alla Cdu

Intanto è polemica sulle donazioni effettuate dalla ditta Tönnies alla Cdu del Nordreno Westfalia, che ammonterebbero negli ultimi 18 anni a oltre 150.000 euro. In particolare dalla Linke si levano voci critiche sulla possibile influenza dell'azienda sulle politiche relative al caso che ha coinvolto Tönnies scelte dal governo del Land, a guida Cdu. Ma il capogruppo al Bundestag della Cdu e politico nella regione, Ralph Brinkhaus respinge i sospetti.

Austria: Nordreno-Vestfalia non è più «regione a rischo»

L'Austria intanto da oggi non considera piú l'intero Bundesland del Nordreno-Vestfalia «regione ad alto rischio» per il proprio paese. La raccomandazione riguarda solo la provincia di Gütersloh: così ha spiegato la ministra austriaca per il turismo Elizabeth Köstinger.

Approvate misure per l’economia tedesca

Nell'ambito della crisi per l'emergenza da Coronavirus oggi il Bundestag e il Bundesrat hanno approvato la riduzione dell‘Iva, la „Mehrwertsteuer“, che scende dal 19% al 16% fino alla fine dell'anno per i prodotti in commercio. E scende anche l'imposta ridotta sul valore aggiunto applicata su molti beni di consumo quotidiani, come gli alimentari: dal 7% al 5%.

Approvato bonus per le famiglie

Un'ulteriore misura pensata per le famiglie è stata oggi (29 giugno) approvata dal Bundestag e dal Bundesrat: arriva un bonus da 300 euro per ogni figlio mantenuto dai genitori. I primi 200 euro verranno versati a settembre, gli altri 100 euro a ottobre. Agevolazioni anche per le famiglie con un unico genitore, che hanno particolarmento sofferto durante l'emergenza: la quota esentasse per questo e l'anno prossimo passa da quasi 2.000 a 4.000 euro. Le nuove misure entreranno in vigore mercoledì, 1  luglio 2020.

Stand: 29.06.2020, 18:19