Live hören
Jetzt läuft: I'm still in Love with you von Sean feat. Sasha Paul

Donne e scienza

Ascolta l'intervista ad Antonella Battaglini

COSMO Radio Colonia - Beitrag 11.02.2021 04:35 Min. Verfügbar bis 11.02.2022 COSMO


Download Podcast

Donne e scienza

di Vincenzo Savignano e Luciana Caglioti

L'11 febbraio si celebra la Giornata internazionale per le donne e le ragazze nella Scienza, per incentivarne i talenti nelle materie scientifico-matematiche. Ne parliamo con Antonella Battaglini, scienziata italiana in Germania, esperta di clima ed energie rinnovabili.

donne

Sempre di più le donne scienziate

La parola "scienza" in italiano e tedesco è femminile, ma fino a poco tempo fa nelle materie scientifiche e nel campo della ricerca erano poche le donne impegnate ed impiegate. Ma negli ultimi anni sta cambiando qualcosa, come conferma Antonella Battaglini, ricercatrice italiana per le energie rinnovabili e la transizione energetica, che ha lavorato all'Istituto di climatologia di Potsdam e ha fondato a Berlino l'iniziativa "Renewables Grid Initiative" per la transizione energetica. "Vivo in Germania da 25 anni e per me è stata una grandissima opportunità. In Italia non vedevo queste opportunità". Battaglini osserva che in Germania sono stati fatti molti passi avanti nel settore della scienza e della ricerca per quanto riguarda la presenza di donne, ma sottolinea: "Sono ancora poche nei ruoli dirigenziali". E per quanto riguarda l'Italia, il problema è evidente spesso a livello contrattuale: ancora troppo rari i contratti a tempo indeterminato nel settore scientifico, soprattutto per le donne.

Stand: 11.02.2021, 18:06